UNDER 14 – SUL GRADINO PIU’ ALTO

I GIOVANISSIMI VIKING CONQUISTANO IL TITOLO REGIONALE

I giovanissimi di Viking Roma iniziano il campionato da teste di serie e confermano le attese perdendo solo una partita in tutta la stagione e mostrando un alto livello di gioco.

 

Inizia molto presto la giornata di campionato U14, subito la prima semifinale Ciampino 1 – Ciampino 3. La prima squadra di Ciampino non ha molti problemi nel vincere l’incontro ed iniziare a pensare alla finale.

Salta la prima partita Roller Genzano – Evergreen per ritiro della squadra Genzanese. Il quinto e sesto posto verranno decisi da due partite tra Scuola Svizzera e Evergreen, e questi ultimi avranno la meglio in entrambi gli incontri.

CIAMPINO 2 – VIKING ROMA            6 – 9  (1 – 4 : 5 – 5)

Tocca ai nostri giocare con Ciampino 2, che in regular season è stata l’unica squadra a battere i Viking. Quindi c’è molta tensione e preoccupazione sia in campo tra i giocatori che suglii spalti tra i supporter. Subito Ciampino ne approfitta e al 1’ Inchiostro manda in rete il compagno Di Già per vantaggio degli avversari, mentre i nostri rimangono impietriti. Coach Fazzi rassicura i suoi e li sprona ad iniziare a giocare come sanno, così al 4’ Tenaglia mette in rete un assist di Savino e pareggia i conti. I ritrovati mini-Viking passano altre tre volte su un Ciampino 2 disordinato e poco lucido al 5’, 8’ ed al 9’ un inarrestabile Savino realizza tre reti mentre un sempre attento Liberatore tra i pali blocca ogni tentativo avversario. Il risultato del primo periodo si assesta sul 1 – 4 a favore dei Vikinghi.

  

Inizia il secondo periodo ancora con Viking che va a segno dopo soli 30’’ di gioco; stavolta è Fanfoni su assist di Muscherà. Ma il Ciampino in questa seconda frazione è più concentrato e attento e al 12’ Di Già realizza un goal a seguito di una bella azione solitaria. Dopo pochi secondi segnano ancora i nostri con Farina assistito da Savino e poi gli avversari con Gorini. Dopo questo intenso minuto di gioco il risultato è ancora a favore dei Viking per 3 – 6. Un minuto di show per entrambi i portieri Liberatore e Abbruciati, che parano l’imparabile, finché al 14’ ancora due goal per Ciampino con Di Già e Spallacci ed uno per i nostri ancora con l’asse Savino – Farina. Ora il Ciampino è a sole due lunghezze e si fa molto pericoloso, ma Tenaglia al 16’ e Muscherà ancora in rete al 17’ riportano a quattro la differenza reti. Nemmeno l’ultimo sussulto di Giacomardo assistito da Russo per i ragazzi di Ciampino può cambiare il finale di partita. I Giovanissimi conquistano l’accesso alla finale del torneo.

FINALE 3°/4°

CIAMPINO 2 – CIAMPINO 3              2 – 4 (1 – 0, 1 – 2)(0 – 2)

La partita per l’assegnazione del terzo posto è molto nervosa e con pochi goal. Un primo periodo che finisce 1 – 0 per Ciampino 2 ed un secondo periodo dove la terza squadra di Ciampino è più affamata di vittoria e trova un pareggio allo scadere dei tempi regolamentari. Si va ai rigori e bastano i primi 2 per decidere il vincitore. Infatti, Ciampino 2 li sbaglia entrambi con Di Già ed Inchiostro, mentre Ciampino 3 segna il primo con Iacobus e il secondo con Camilla Olshov. E’ la prima volta che si arriva ai rigori nel campionato regionale.

FINALE 1°/2°

CIAMPINO 1 – VIKING ROMA                       3 – 4 (2 – 2, 1 – 2)

Davvero la più bella partita del Campionato U14 mai vista. Due squadre di ottimo livello e con organici completi e competitivi. Il primo goal è del nostro Muscherà in azione solitaria al 1’ di gioco. Dopo due minuti di attacco forzato sulla porta Vikinga arriva il goal del Ciampino con Quaranta su assist di Arcadi. Punteggio fermo sul pari e continui capovolgimenti di fronte, che impegnano il nostro portiere Liberatore e il loro Fossatelli. Quest’ultimo ancora battuto al 6’ da Fazzi su assist di Muscherà. Insiste il forcing sulla nostra porta, ma Liberatore è impeccabile, finché una disattenzione difensiva, lascia il Ciampinese De Amicis libero di battere a rete per il pareggio. Si chiude 2 – 2 il primo periodo di gioco.

 

Si ritorna in campo con nulla di fatto e altri 10’ per fare la differenza. Viking prova da subito a spingere e va in rete con Fazzi imbeccato dall’ottimo Muscherà, ma il gioco sembra frenetico e poco organizzato. Il Ciampino approfitta di questo momento di poca lucidità per recuperare subito lo svantaggio con Quaranta su assist di Ceci e continua a cercaando ripetutamente il vantaggio, fortunatamente la porta Vikinga è sempre ben protetta dai blocchi di Fazzi e dal ben posizionato Liberatore. Le squadre iniziano a pensare già ai rigori finché un’ingenuità al 18’30’’ porta all’espulsione di Muscherà per distanza scorretta. Il Ciampino ha 90’’ per sfruttare l’occasione e vincere il titolo, i nostri si affidano a Fazzi, Savino e Liberatore per gestire al meglio l’inferiorità numerica e sperare di arrivare ai rigori.

 

Ma 8’’ dopo aver subito la penalità il bomber della semifinale, Savino, mette a segno il suo primo goal in questa partita su assist dell’unico altro compagno di gioco in campo, Nicolò Fazzi. Tifoseria e panchina esplodono per la gioia, ma non è finita e coach Fazzi lo sa. Gli ultimi secondi diventano un assalto alla nostra porta, ma ogni conclusione viene bloccata e due interventi decisivi di Liberatore che chiudono l’incontro sul 3 – 4. VITTORIA!!!!!!!!!! Questa è la parola che la nostra tifoseria esclama a gran voce al suono del fischio finale.

 

Veramente grandissimi ragazzi. Una vittoria meritata, nata dal bel gioco di una squadra unita ed efficace in tutte le zone del campo e guidata da Jacopo Fazzi che ha saputo trasmettere ai suoi giovanissimi i valori della disciplina e dello spirito di sacrificio.

Grazie alla tifoseria che li ha seguiti per tutta la stagione, sostenendoli e incitandoli.

Non è finita la stagione per i ragazzi dell’Under 14 che si trovano davanti un altro impegnativo torneo nelle date  11 e 12 Maggio 2013 a Besozzo (VA) per la Coppa del Lago.

©2012 VIKING ROMA FLOORBALL CLUB - Tutti i diritti riservati | All rights reserved

CF: 97180170587

I contenuti presenti in questo sito sono di proprietà del Viking Roma Floorball Club escluso dove diversamente specificato.

Design By Valerio Pinna

Papesolution

VIKING ROMA FLOORBALL CLUB