ITALIA – DANIMARCA

LE AZZURRE LASCIANO LA LETTONIA CON 0 PUNTI E NUOVE CERTEZZE

 L’avventura delle azzurre termina con un’altra sconfitta contro la Danimarca; le ragazze di Battaini vincono il premio del Fair Play del pubblico e tornano a casa con un bagaglio di esperienza che il Coach saprà sicuramente utilizzare per portare avanti il progetto con il gruppo.

ITALIA – DANIMARCA 2-12 (1-5 ; 0-3 ; 1-4)

Torna tra i pali la nostra Lara Amici che chiuderà il match con una bellissima prestazione e 30 parate. Spazio anche per le terze e quarte linee che mostreranno grinta e voglia di fare. Tuttavia i problemi della squadra rimangono i medesimi dimostrati durante il corso di tutto il torneo. Disattenzioni in difesa, palline perse in zone pericolose e troppe situazioni di superiorità numerica concesse alle avversarie.

Nel primo periodo le Danesi si impossessano subito di tutte le zone del campo e indirizzano la partita a loro favore segnando 5 goal. Per l’Italia è festa al goal di Chiara Boggia assistita da Alessandra Pommer.

Il secondo periodo è quello giocato meglio dalle azzurre, che in tutto il torneo hanno sempre fatto bene nella seconda frazione di gara. Più attenta la difesa, Amici efficace in porta e si limitano i danni. Peccato per il rigore sbagliato da Laura Mangarelli in apertura di periodo che avrebbe portato le azzurre a -3. Sul finale la Danimarca si porta sul 1-8 e si va al riposo.

Il terzo periodo si apre con un’altra occasione per l’Italia alla quale gli arbitri concedono un altro rigore, ma Giuliana Gisler non riesce a sorprendere il portiere avversario. La stessa Gisler si riscatterà segnando una bella rete su assist di Liana Messere. Le Danesi segnano altre 3 volte ed una quarta su autogoal fortuito delle azzurre e il match si chiude sul 2-12.

_______________

LA SINTESI UFFICIALE DELLA I.F.F.

http://www.floorball.org/news.asp?id_tiedote=3055

LE FOTO UFFICIALI DELL’INCONTRO

http://www.flickr.com/photos/iff_floorball/sets/72157632671755322/

GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

http://www.youtube.com/watch?v=AhA-jblbD_o&list=SPLiZJDFhjZKNJE-iESNnY1QFc3cmyXQaQ&index=27

_________________

Archiviato il mondiale, al coach Battaini resta un gruppo giovane con ampi margini di miglioramento. Viking Roma Floorball Club, come società impegnata nella diffusione del floorball e nel settore femminile in particolare, fa i complimenti alla squadra Italiana, al Coach Battaini e a tutto lo staff, insieme ai migliori auguri per il futuro.

In omaggio al Floorball Femminile Italiano, che nonostante le difficoltà e i numeri ancora scarsi è riuscito a fornire alla rappresentativa nazionale validi elementi che hanno vissuto il mondiale da protagonisti, e a tutti coloro che sono impegnati costantemente nel settore ci sentiamo di ricordare con questa foto l’avventura delle azzurre:

©2012 VIKING ROMA FLOORBALL CLUB - Tutti i diritti riservati | All rights reserved

CF: 97180170587

I contenuti presenti in questo sito sono di proprietà del Viking Roma Floorball Club escluso dove diversamente specificato.

Design By Valerio Pinna

Papesolution

VIKING ROMA FLOORBALL CLUB